CommunityNetForum

Benvenuti Utenti
 
IndiceLista UtentiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
POZZO
Great Net-Surfer
avatar

Maschile Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 06.03.08

MessaggioTitolo: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mar 01 Lug 2008, 13:32

Mi hanno mandato un mail religiosamente spammosa ed io mi sono premunito di commentarla e rispedrila al mittente. Voi cosa ne pensate?
"In tempi di guerra...leggiamo questa pregiera di PACE!"

Citazione :
Questa non è una preghiera di pace ma speculazione religiosa.

"Leggi,solo se hai tempo da dedicare a Dio:
Se ce l'hai,leggila fino in fondo.
Magari stai pensando: 'Non ho tempo per queste cose!'"
Citazione :
Al giorno d'oggi nessuno ha tempo per nessuno: siamo noi che decidiamo quanto tempo dedicare al resto del mondo e nessuno può permettersi di dire "ho del tempo", il tempo ce lo facciamo, non lo possediamo
"Ma è questo modo di pensare che ha causato
molti problemi nel nostro mondo,oggi..."
Citazione :
Ah si? mi fai un esempio?

"Confiniamo il Signore solo per la Domenica,forse...
O addirittura solo per le feste..."
Citazione :
Ognuno vive a modo suo la propria fede in base alle proprie esigenze e/o problemi, e nussuno può giudicare nessuno (si chiama libero arbitrio)

"Però ci piace averLo intorno quando ci sono malattie,o disgrazie...
E naturalmente durante i funerali..."
Citazione :
Ovviamente. Quando un tuo caro sta male cosa fai? Preghi il Signore affinchè lo salvi. Quando capita una qualunque disgrazia cosa fai? Chiedi al Signore di aiutarti. Dio non può fare nulla per aiutare l'umanità, può essere solo una fonte d'ispirazione: gli umani sono costretti a salvarsi da soli, e quando un tuo caro sta male ti consiglio di sperare che il medico sappia fare il suo lavoro e che il suo corpo sia abbastanza forte da riprendersi. E se perdi qualcuno di caro non venirmi a dire che il Signore la richiamato a lui perchè è l'offesa più cazzona che può fare al senso della vita: se qualcuno muore o sta male è colpa dell'uomo e se invece va tutto bene è per la grazia del Signore? No. Le nostre vite sono nostre e solo noi possiamo salvarci o ucciderci. Non Dio.
"Ma non abbiamo tempo per Lui durante il resto della nostra vita,mentre stiamo lavorando,mentre stiamo studiando,mentre ci stiamo divertendo...
Perchè crediamo che queste cose sono alla base della nostra vita,mentre Dio crediamo che non lo sia...E non ci rendiamo conto che non potremmo fare neanche la più minima di queste cose senza il volere di Dio!!!
(Siamo tutti convinti che è per volontà nostra che facciamo queste cose!!!)"

Citazione :
Ma per favore! Non dirmi che credi veramente che le cose belle che ti capitano in vita siano merito di Dio?? L'ho spiegato prima: Dio non può fare niente per aiutarci, e noi siamo causa dei nostri mali e dei nostri beni.

"Gesù disse: 'Se ti vergognerai di me, Io mi vergognerò di te davanti al Padre mio.'
Perciò se non ti vergogni,se dentro il tuo cuore riesci a dire: 'Si,io amo il Signore,LUI è la sorgente della mia esistenza e il mio Salvatore..'Io posso ogni cosa perchè è Cristo che me ne da la forza..(Filippesi 4,13)' '
se ci riesci allora fai girare questa mail..."

Citazione :
Bel pensiero e lo condivido, ma non è sicuramente una prerogativa per inviare questa mail.

Leggi questa breve storia:
<Così mi inginocchiai e dissi una preghiera veloce,e altrettanto velocemente mi rialzai.E dentro di me mi sentivo apposto,avevo (a modo mio) adempiuto al mio dovere di Cristiano:La mia anima poteva stare in pace.
Durante la mia giornata (e durante tutte le giornate della mia vita) non avevo tempo da dedicare a persone bisognose,non avevo tempo per pregare,non avevo tempo per parlare di Cristo agli amici..e anche se ce lo avessi avuto non lo avrei fatto,perchè temevo che si prendessero gioco di me....Un giorno non avevo tempo,l'altro mi vergognavo..Fino a che,alla fine venne il tempo anche per me,il tempo di morire...
Andai davanti al Signore,e nelle sue mani vidi un libro:
Era il libro della VITA.
Gesù guardò il suo libro e disse: 'Non trovo il tuo nome.Una volta fui tentato di scriverlo..Ma non trovai mai il tempo per farlo..E anche se lo avessi trovato,mi vergonavo perchè temevo ciò che avrebbe pensato il Padre Mio...'>>
.........
"Perchè è così difficile dire la verità mentre mentire è così facile?"
Citazione :
Perchè la via del male è sempre più semplice. (E non sempre la verità è un bene)

Perchè siamo annoiati in Chiesa e appena usciti siamo così desti?
Citazione :
Forse perchè assistiamo ad una messa in cui un parroco non è in grado di catturare l'attenzione dei presenti? Quando ti fai i cazzi tuoi a scuola perchè lo fai? Per due ragioni: 1) non ne ho voglia, 2) il prof non cattura la tua attenzione. Se il metodo di esposizione cambiasse forse vedremo meno persone col cervello spento durante la messa.

"Perchè è così difficile parlare di Dio mentre è così facile parlare di cose scabrose?"
Citazione :
1) A volte è difficile parlare di Dio perchè agli altri non interessa, siccome viviamo in una società in cui ogni individuo mira a farsi gli affari propri senza voler interagire con gli altri (non sempre, ma capita che sia così). 2) Le cose scabrose sono più interessanti essendo che viviamo in una società Scabrosa che mira ad esaltare le cose scabrose ed in cui gli individui tendono ad essere trasgressivi.

"Perchè è cosi facile cancellare una e-mail che parla di Dio,mentre inoltriamo quelle stupide?"
Citazione :
Perchè se è una mail come quella che mi avete mandato.....Mentre quelle stupide sono molto più utili perchè la tristezza di vita che a volte affrontiamo (capita di stare male, no?) ci viene più facile superarla con una bella risata. Le mail stupide servono a far sorridere.


"Inoltra questa mail e mandala a tutti i tuoi contatti.E quando avrai finito: Prega..il Signore Gesù ha detto: 'Nessun'altra arma è stata data agli uomini,solo la preghiera..ma non cè arma più forte della preghiera...'"
Citazione :
Non è vero, l'umanità è dotata di due sole armi ultrapotenti: l'ingegno e la volontà. La preghiera non ti salva, non ti sfama, non ti aiuta, ma ti fa solo sperare. (e non provare a pensare che ti dia forza perchè quella al massimo viene dalla fede non dalla preghiera)

"Perciò trova il tempo per pregare,prega sempre,ogni giorno,più volte al giorno.."

Citazione :
Posso permettermi di pregare quando più mi sento pronto? O devo seguire degli orari? Dai va là!! La preghiera è un momento in cui sentiamo di avere bisogno di parlare con il nostro Dio, e se io mi sento di parlarci 1 volta al mese, o anche di meno, è giusto che io agisca così.

"ma nel pregare non usare preghiere imparate a memoria,nè troppe parole,ma chiudi semplicemente gli occhi e apri il cuore...e parla con Dio immaginando che sia difronte a te..perchè anche se non Lo vedi Lui cè davvero,e ti sta ascoltando..e se lo preghi col cuore non tarderà di farti sentire che è lì..."
Citazione :
Con questo convengo visto che odio sentire la pappardella: le vere preghiere vengono dal cuore, non dal libricino in cui ci sono scritte l'Ave Maria ed il Padre Nostro.

................


Leggi quest'altra breve storia:
<[color:0d28=0000DD]Un giorno Satana e Gesù stavano conversando.Satana era appena ritornato dal Giardino di Eden,era borioso e si gonfiava di superbia. Diceva: 'Signore,ho appena catturato l'intera umanità,ho usato una trappola che sapevo non avrebbe trovato resistenza,e un'esca che sapevo ottima..e li ho presi tutti!'. 'Cosa farai con loro?',chiese Gesù.Satana rispose: 'Mi divertirò con loro! Gli insegnerò come sposarsi e divorziare; Come odiare e farsi male a vicenda;Come bere,fumare e bestemmiare;Gli insegnerò a fabbricare armi da guerra,fucili,bombe e ad ammazzarsi fra di loro..Mi divertirò tantissimo!!!'.'Ma presto ti stancherai,a quel punto cosa farai con loro?',chiese Gesù.'Li ucciderò!!!',esclamò Satana con superbia. 'Quanto vuoi per loro?',chiese allora Gesù. E Satana rispose: 'Ma va,non la vuoi questa gente,loro sono cattivi..Li prenderai e ti odiaranno,ti sputeranno addosso,ti bestemmieranno e ti uccideranno..Non puoi volerli!!!'. 'Quanto?',chiese di nuovo Gesù. Satana sogghignando
disse: 'Tutto il tuo sangue,tutte le tue lacrime..Insomma la tua vita!!!'. Gesù disse: 'AFFARE FATTO'..e pagò il prezzo......>
Il pastore prese la gabbia e lasciò il pulpito....>>
Citazione :
Hai letto la parte in blu? Dimmi: cosa hai fumato prima di scriverla??? Ti pare che sia biblicamente corretto?


..............
"Non è strano come la gente possa scartare Dio e poi disperarsi e chiedersi come mai il mondo sta andando a rotoli?"

Citazione :
La vita è come la politica: tutti si lamentano ma nessuno si mette in gioco per cambiare qualcosa. Se la tua vita va a rotoli non pensare che sia pechè hai escluso Dio, ma solo perchè è l'inevitabilità dei fatti: tutto quello che fai si ripercuote sulle vite altrui e viceversa. Quindi vivi la tua vita come vuoi, ma non lamentarti e vedi di prenderti le tue responsabilità.
Non è strano che alcune persone possono dire: 'Io credo in Dio',ma ciò nonostante seguire Satana

Citazione :
Ma stai male??? Ma te ne rendi conto? E' come se avessi scritto che alcune persone affermano che il Sole è Giallo e Blu allo stesso tempo. O è giallo o è blu! Se uno professa una religione ma poi ne segue un'altra è ovvio che la prima è una finzione. E comunque un satanista 'crede' nell'esistenza di Dio altrimenti il culto del diavolo non avrebbe a chi opporsi, e viceversa.

"Satana (che, guarda caso, anche lui 'crede' in Dio)?"

Citazione :
Per definizione Satana non crede in Dio, ma crede nella sua esistenza esistenza essendo stato il suo braccio destro. Satana deriva da Shatana (ebraico) che significa avversario, simboleggia gli ideali opposti alla religione di Dio.
E poi se vogliamo fare un discorso storico-religioso sappi che nei tempi antichi il concetto di Satana non esisteva in quanto Dio faceva la parte del buono e del cattivo: solo quando gli ebrei entrarono in contatto con altre culture (come quella babilonese) introdussero l'esistenza di creature chiamate demoni. Prima di allora Dio era l'essere superiore capace di infinita bontà e crudeltà.

"Non è strano come noi riusciamo tranquillamente ad inoltrare migliaia di stupidaggini per e-mail che a loro volta si moltiplicano,ma quando inizi a mandare una e-mail che riguarda il Signore,la gente ci pensa due volte prima di condividerla?
Non è strano che,se penserai di mandare questa e-mail a qualcuno,ci penserai due volte prima di spedirla agli indirizzi nella tua rubrica (scartandone sicuramente qualcuno) perchè hai paura di ciò che possono pensare di te?
Non è strano come tutti gli uomini possano avere più paura dell'opinione che si faranno gli altri uomini,dell'opinione che si farà il Signore di loro?"
Citazione :
Concetto che ho già commentato prima


............


.....LEGGIAMO LA PAROLA DI DIO.....


"Poichè solo nella comprensione e nell'attuazione di ciò che cè scritto nella Parola di Dio,cè la salvezza dell'uomo..."
Citazione :
Questo è a discrezione di quello in cui uno crede e non è applicabile a persone che non la pensano allo stesso modo.


"Io pregherò affinchè ogni persona riceva questa e-mail,e si avvicini di più a Dio...
Amen"

Citazione :
Prega quanto vuoi ma se le mail non vengono spedite di certo non lo farà Dio. Questa è un'altra responsabilità che si devono prendere quelle persone che vogliono comunicare tale messaggio, non Dio.






Bene, infine posso affermare con certezza che:
1) se vuoi fare del bene agisci e non limitarti a spendere parole: anche i fatti contano.
2) se vuoi che il tuo computer funzioni bene evita di mandarmi tali e-mail altrimenti io sarò costretto a dimostrarti che hai detto delle cavolate oltre a doverti mandare un'ingente numero di virus (sono capace di fonderti il computer se voglio)


ciao e grazie della tua attenzione
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fra
Super Amministratore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 3834
Età : 28
Occupazione/Hobby : In Preparazione Forza
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 05.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mar 01 Lug 2008, 13:46

Grande pozzo, sei stato esauriente! soprattutto alla fine...!
Cmq è un argomento molto difficile....

_________________
Fanto ha scritto:
Piuttosto mi tiro una sega nel cesso delle indie

La donna è come una bistecca...quando è al sangue va girata!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://communitynetforum.forumattivo.com
Bardo
Baby Spammer Net-Surfer
avatar

Maschile Numero di messaggi : 7244
Età : 28
Località : Vicino a casa tua
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 05.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mar 01 Lug 2008, 16:35

controllo la mia posta per vedere se è arrivata pure a me...

Già odio queste mail a catena, figuriamoci se trattano questi argomenti Laughing
Cmq Pozzo hai fatto bene a rispondergli a toni, un mucchio di cavolate vanno ribattute

bah

_________________
In questo mondo di guerra e violenza anche i fiori piangono, e noi continuiamo a credere che sia rugiada...

Non c'è niente di peggio che sentirsi soli pur avendo un sacco di persone attorno...

Il sapiente è colui che sa di non sapere...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
POZZO
Great Net-Surfer
avatar

Maschile Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 06.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mar 01 Lug 2008, 19:16

grazie....volevo solo una conferma...forse in alcuni punti sono stat un po' duro, ma è la realtà...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fra
Super Amministratore
avatar

Maschile Numero di messaggi : 3834
Età : 28
Occupazione/Hobby : In Preparazione Forza
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 05.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mar 01 Lug 2008, 19:20

Non vorrei sembrare scortese, ma forse sono cavolate per voi, ma nn per ki ci crede...
Lasciate stare ke poi il metodo sia sbagliato, o che cioè che è stato detto sia un pò paradossale, ma questo nn vuol dire ke per alcuni nn possa essere cosi..
Con questo nn concordo ne con Bardo ne con colui ke ha mandato la email.
Pozzo ha espresso una sua opinione, forse un pò troppo dura, ma cmq alla pari di colui ke ha inviato l'email.

Un argomento troppo difficile a mio parere, la fede è una cosa grande, ke va oltre alle solite storielle o alla chiesa..

_________________
Fanto ha scritto:
Piuttosto mi tiro una sega nel cesso delle indie

La donna è come una bistecca...quando è al sangue va girata!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://communitynetforum.forumattivo.com
POZZO
Great Net-Surfer
avatar

Maschile Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 06.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mar 01 Lug 2008, 22:10

no no aspetta: i miei commenti sono puramente neutrali, mentre il tipo ha detto cose nemmeno religiosamente sono accettabili. Gli ho messo davanti agli occhi la realtà, e se vivi in tal modo la tua religione allora sei un bigotto ignorante: la vera religione nsce dal cuore ed è regolata dalla realtà in cui viviamo, e nella realtà in cui viviamo l'umanità è abbandonata a se stessa ed al solo pensiero di poter sperare in qualcosa di migliore. Religiosamente parlando, quando Dio diede il mondo in mano agli uomini concesse loro un'infinità di possibilità ed ognuno ha il diritto di sfruttarle o no, mentre alla fine di tutto saremo giudicati. Dio non ha il potere di influire con il corso degli eventi altrimenti andrebbe contro uno dei suoi principi più importanti: il libero arbitrio.
Scusate la mia sfrontatezza ma reputo inattaccabile la mia tesi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Bardo
Baby Spammer Net-Surfer
avatar

Maschile Numero di messaggi : 7244
Età : 28
Località : Vicino a casa tua
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 05.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mer 02 Lug 2008, 13:35

io sono libero di evitare qualsiasi forma religiosa, è un mio diritto e se voglio posso starci lontano quanto voglio.

Non mi piacciono i testimoni di geova appunto perchè invadono la mia vita con una cosa che non mi tocca.
Stessa cosa per ste mail, non si devono permettere di dare fastidio a quelli a cui non interessa.

Datemi del polemico e dello strano ma io la penso così.

_________________
In questo mondo di guerra e violenza anche i fiori piangono, e noi continuiamo a credere che sia rugiada...

Non c'è niente di peggio che sentirsi soli pur avendo un sacco di persone attorno...

Il sapiente è colui che sa di non sapere...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
POZZO
Great Net-Surfer
avatar

Maschile Numero di messaggi : 521
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 06.03.08

MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   Mer 02 Lug 2008, 14:02

infatti è nel tuo diritto rimanere in disparte, io la penso come te infatti io non sono religioso e quindi mi permetto di analzzare le religioni da un punto di vista molto più logico che sentimentale (e la cosa più divertente è schiaffare in faccia alle persone la realtà: cioè dimostrare che come vivono la religione è sbagliato e dimostrargli i veri principi di tale religione)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Una mail che mi ha mandato, cosa ne pensate?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cosa ne pensate?
» Li avete usati? Cosa ne pensate? (GT3, High Trek, Cortina, Ovo)
» Lady nail cosa ne pensate ?
» Star Trek V... cosa ne pensate?
» Fresa più aspiratore su ebay,cosa ne pensate?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
CommunityNetForum :: Community Net World :: Magia & Mistero-
Andare verso: